Tecnologia Di Studio di L. Ron Hubbard (Parte 1/6)

[Immagine]
[Ci sono delle barriere allo studio e le soluzioni di L. Ron Hubbard provvedono all’istruzione di 
TUTTI gli studenti su QUALUNQUE soggetto.]
Durante le sue ulteriori ricerche nella Tecnologia di studio, L. Ron Hubbard ha sviluppato l’uso delle dimostrazioni in plastilina per mostrare, in tre dimensioni, i principi contenuti in un determinato soggetto. Egli ha scoperto che se una persona non può esprimerli in tre dimensioni, significa che non li ha pienamente compresi.

Ci sono delle barriere allo studio e le soluzioni di L. Ron Hubbard provvedono all’istruzione di TUTTI gli studenti su QUALUNQUE soggetto.

I
fondamenti della Tecnologia di studio vennero descritti per la prima volta in una serie di conferenze del 1964 presso l’accademia di addestramento di Scientology a Saint Hill Manor, nel Sussex (Inghilterra). Per introdurre l’argomento, Ron parlò di come lo studio parallelo del soggetto della fotografia gli avesse fornito un modello di indagine. In pratica, esaminando i propri progressi nel seguire un programma di studio, gli risultò più facile isolare le barriere allo studio nel suo insieme. Le lettere agli insegnanti forniscono numerosi esempi concreti (si era iscritto al famoso corso per corrispondenza del New York Institute of Photography). Per esempio, trovatosi egli stesso un po’ “annebbiato” nelle lezioni riguardanti le soluzioni per lo sviluppo, fece risalire la causa del problema ad un errore tipografico: “contemporaneo” invece di “complementare”. Tuttavia il panorama di come giunse a sviluppare la Tecnologia di studio è molto più vasto e, detto in modo succinto, è questo: se Scientology può essere definita letteralmente come “sapere come conoscere” nel senso più esteso della parola, essa deve includere necessariamente le risposte su come acquisire conoscenza.

     Come ulteriore introduzione all’argomento, egli spiegò che non era mai esistita una vera tecnologia di studio. C’era stata una “tecnologia dell’insegnamento scolastico”, come lui la chiamò, che includeva attività supplementari quali preparare i corsi e pianificare lezioni. Era anche esistito parecchio materiale sulla teoria dell’insegnamento, ciò che gli psicologi nel campo educativo hanno spudoratamente descritto come metodi per imporre idee ai bambini. Eppure lo studio, inteso come un itinerario da seguire per afferrare idee e padroneggiare abilità, era stato trascurato. Di conseguenza non parlò solo del declino del XX secolo, ma del declino di intere civiltà. E ancora, parlò di ciò che successe all’istruzione a partire dalla seconda guerra mondiale, in particolare dei primi segnali di declino del livello della capacità di leggere e scrivere. Infine, e ricordiamoci che stiamo parlando di verità essenziali tratte da un corpo di conoscenza più grande chiamato Scientology, Ron ribadì l’universalità della Tecnologia di studio, il che vuol dire, ancora una volta, che queste sono le barriere allo studio e che le soluzioni di L. Ron Hubbard provvedono all’istruzione di tutti gli studenti su qualunque soggetto.

     L. Ron Hubbard proseguì poi con un esame di queste barriere e, sebbene i metodi di studio comprendano molte tecniche e princìpi, quelli che seguono ne rappresentano gli elementi fondamentali.

Tecnologia Di Studio di L. Ron Hubbard...



| Precedente | Glossario | Indice | Successivo |
| Questionario | Site di Riferimento | Libreria | Prima Pagina |

L. Ron Hubbard Site | L. Ron Hubbard: Fondatore di Scientology | L. Ron Hubbard: Creatore di musica | L. Ron Hubbard, L'istruzione | L. Ron Hubbard, Dianetics Letters | L. Ron Hubbard, Literary Correspondence | L. Ron Hubbard, Un profilo | Tributi e riconoscimenti a L. Ron Hubbard | L. Ron Hubbard, Poet/Lyricist | L. Ron Hubbard, Adventurer/Explorer | Scientology | Dianetics


info@scientology.net
© 1996-2004 Church of Scientology International. All Rights Reserved.

For Trademark Information